Lavori “socialmente utili” per la cura del verde a Campobello e nelle frazioni

L'amministrazione Castiglione da il via a lavori di pulizia con l'ausilio di ex tossicodipendenti

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
30 Aprile 2021 08:00
Lavori “socialmente utili” per la cura del verde a Campobello e nelle frazioni

Sono stati avviati circa 10 giorni fa dall’Amministrazione comunale grazie alla collaborazione dei volontari del servizio civico e degli utenti della “Svolta per la Rinascita”

Sono iniziati circa 10 giorni fa e proseguiranno nelle prossime settimane i lavori «socialmente utili» per la pulizia del verde pubblico avviati dall’Amministrazione comunale ed eseguiti dai volontari del servizio civico e dagli utenti della comunità terapeutica “La Svolta per la rinascita” di Campobello.

I lavori di scerbatura, in un primo momento, hanno interessato diverse vie del centro cittadino e saranno eseguiti nei prossimi giorni anche nelle frazioni balneari di Tre Fontane e Torretta Granitola.

Oltre a garantire un importante servizio in favore della collettività, l’iniziativa svolge anche una significativa funzione sociale, riducendo le condizioni di disagio derivanti dalle purtroppo diffuse difficoltà occupazionali e favorendo il reinserimento di persone che con grande impegno stanno cercando di uscire dal tunnel della tossicodipendenza.

Per quanto riguarda, in particolare, gli utenti della comunità terapeutica, l’attività di cura del verde pubblico è svolta nell’ambito di un progetto stipulato lo scorso anno in convenzione con il Comune ed attuato con il coordinamento degli uffici comunali del Settore dei Lavori Pubblici e con l’assistenza dell’equipe medico-sociale della comunità terapeutica.

In evidenza