Sfregio alla scala dei Turchi, individuati i colpevoli

La Procura di Agrigento ha reso noto di aver individuato i responsabili dell'atto vandalico

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
12 Gennaio 2022 16:07
Sfregio alla scala dei Turchi, individuati i colpevoli

In un primo momento le indagini non avevano portato ai responsabili, ma in seguito, i carabinieri hanno acquisito le immagini del sistema di video-sorveglianza della zona e hanno iniziato gli accertamenti sulla vendita del prodotto utilizzato. In questo modo, la procura della Repubblica di Agrigento, è riuscita ad individuare i responsabili che hanno imbrattato il sito. Si tratta di due soggetti conosciuti alle forze dell'ordine. I carabinieri, coordinati dalla Procura guidata da Luigi Patronaggio, hanno denunciato l'autore dello sfregio, un uomo di 45 anni di Favara, insieme ad un complice anche lui denunciato per danneggiamento di bene avente valore paesaggistico. Gli investigatori lo hanno definito "un puro atto vandalico". Ma grazie all'aiuto degli operai, volontari e cittadini, che sono riusciti a ripulire lo sfregio, hanno riportato la Scala dei Turchi alla sua naturale bellezza.

In evidenza