Scarichi irregolari, chiusi numerosi autolavaggi a Castelvetrano

I controlli , effettuati dalla Capitaneria di Porto di Mazara, hanno portato alla luce diverse irregolarità

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
29 Aprile 2021 19:17
Scarichi irregolari, chiusi numerosi autolavaggi a Castelvetrano

Giro di vite per le attività di autolavaggio a Castelvetrano con diversi car-washing che sono state sanzionati e temporaneamente chiusi per le irregolarità riscontrate. Dalle informazioni in nostro possesso ad effettuare le operazioni di controllo che, sono ancora in fase di completamento, sono stati gli uomini della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo. E’ stato lo stesso comandante Vincenzo Cascio a confermarlo, anche se per ovvi motivi di riservatezza non ha potuto fornire maggiori dettagli, né sull’entità dei controlli, né sulle sanzioni elevate, ma ha ribadito che il “blitz” è stato disposto su disposizione della Direzione Marittima di Palermo e riguarderà le città di Castelvetrano e Mazara.

I controlli si sono concentrati principalmente sul controllo delle acque e sul controllo del regolare smaltimento degli scarichi , che sono considerati particolarmente inquinanti. Maggiori dettagli saranno forniti nei prossimi giorni, direttamente dalle forze dell’ordine, una volta concluse le operazioni di controllo. Da quanto abbiamo appurato pare che siano rimasti regolarmente in attività gli impianti più moderni, dotati di self service, mentre sono state riscontrate diverse irregolarità nella quasi totalità degli altri impianti controllati.

In evidenza