Progetto Triscina: Felici per la pulizia, ma ora si riapra l'ingresso del Parco

L'ingresso lato Triscina deve riaprire dal 1 luglio, appello all'amministrazione per la piena fruizione del sito

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
20 Giugno 2021 08:20
Progetto Triscina: Felici per la pulizia, ma ora si riapra l'ingresso del Parco

Fra le richieste avanzate da "Progetto Triscina" al Sindaco di Castelvetrano, richeste verbalizzate nell'incontro di fine Febbraio, ci sono quelle di ripristinare nella borgata la segnaletica orizzontale e verticale, di intervenire per sistemare l'asfalto del piazzale antistante la porta d'ingresso al parco archeologico, di svolgere l'opera di bonifica del magnifico sito. Finalmente è stato restituito decoro al luogo, per questo ringraziamo il Sindaco, l'amministrazione comunale e la Sager per aver effettuato l'opera di potatura degli alberi e di decespugliamento dell’erba. Soddisfazione per Danimarca che, insieme ad alcuni soci volontari, si era messo comunque a disposizione per collaborare alla pulitura del sito.

Ora è necessario che l'amministrazione si impegni per l'immediata apertura della porta d' ingresso.

"Sappiamo che ai bandi per l'assegnazione dei locali commerciali, che insistono nell’area dell’ingresso, hanno partecipato alcuni operatori, afferma Enzo Danimarca. Le operazioni di pulizia sono state dunque importanti e utili per dare lustro al sito e rendere appetibile gli stessi locali a quegli imprenditori che vogliono investire nella borgata. Il bando, scaduto il 15 giugno, spero abbia interessato quanti più potenziali investitori che vogliono aprire attività commerciali. Spero che il Comune possa procedere presto all'assegnazione dei locali.

E mi auguro che l'amministrazione comunale intervenga altresí per sistemare il parcheggio per i bus che faranno arrivare i turisti". Come in passato ProgettoTriscina vorrebbe usufruire del sito per svolgere alcune iniziative ed eventi musicali con l'auspicio che lo stesso venga reso fruibile a partire dal 1 luglio. Così sarà possibile rivalorizzarlo e sarà possibile trascorrere magnifiche serate in una splendida cornice."Noi - conclude Danimarca - non perderemo di vista il progetto.

Vogliamo che lo spazio che insiste all'ingresso diventi luogo di incontri socio - culturali per la borgata di Triscina.ProgettoTriscina, da anni vigile sul territorio, ci tiene in modo particolare che questo luogo, di unica e immensa bellezza, possa rinascere. È stato sempre uno dei punti che ha posto all'attenzione dell'amministrazione comunale". AVANTI! Francesca Mandina Addetto stampa Associazione ProgettoTriscina

In evidenza