Il castelvetranese Felice Crescente direttore del Parco di Selinunte

Per la prima volta sarà un castelvetranese a dirigere il parco archeologico più grande d'Europa

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
15 Giugno 2022 21:48
Il castelvetranese Felice Crescente direttore del Parco di Selinunte

Il 61enne castelvetranese Felice Crescente è il nuovo Dirigente del Servizio Parco Archeologico di Selinunte al posto dell’architetto agrigentino Bernardo Agrò che andrà a guidare il Servizio Parco archeologico Lilyibeo di Marsala, quasi a chiudere un cerchio visto che lo stesso Agrò aveva sostituito Enrico Caruso che a sua volta era stato destinato a Marsala prima di andare in quiescenza. La nomina era nell’aria già da diverse settimane, ma formalmente la nomina è stata firmata nei giorni scorsi dal Dirigente del Dipartimento Beni Culturali della Sicilia Franco Fazio, ed è stata nominata a Crescente quest’oggi e già da domani lo stesso potrà insediarsi.

Laureato in Scienze Agrarie, Felice Crescente ha ricoperto molti importanti incarichi in seno all’amministrazione regionale . Ha diretto la Soat di Castelvetrano, l’ufficio provinciale del lavoro e della massima occupazione sia a Castelvetrano che a Trapani e Palermo, ha diretto il Consorzio di bonifica di Trapani. Negli ulti anni è stato per due anni è stato alla guida dell’Ispettorato agricoltura di Trapani e per un anno all’Ufficio legale e contenzioso del Dipartimento beni culturali. Uomo di grande cultura e dalle doti umane e professionali riconosciute da tutti ha appena messo a segno un record, infatti è il primo castelvetranese chiamato a dirigere uno dei più importanti presidi archeologici della nostra Sicilia, segnale di un importante cambio di rotta dell’amministrazione regionale che potrebbe consentire al parco archeologico più grande d’Europa di compiere il definitivo salto di qualità.

Al direttore Crescente le congratulazioni della redazione di Prima pagina Castelvetrano.

In evidenza