Castelvetrano - Mazara, violano gli obblighi imposti dall’A.G.: arrestati

Entrambi gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Trapani a disposizione dell’Autorità

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
18 Settembre 2021 11:54
Castelvetrano - Mazara, violano gli obblighi imposti dall’A.G.: arrestati

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno arrestato un mazarese 24enne M.A. in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani dovendo espiare la pena di tre anni per numerosi reati commessi alcuni anni addietro. Il giovane era stato arrestato dai Carabinieri solo poche settimane fa per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale.

Altro arresto è stato eseguito dai Carabinieri di Castelvetrano nei confronti di un bracciante agricolo 48enne C.G., castelvetranese, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare.

Gli uomini dell’Arma avevano accertato che lo stesso si era reso responsabile di reiterate inosservanze della misura cui era sottoposto. L’A.G., concordando con le risultanze investigative dei Carabinieri, ha pertanto emesso un Ordine di Carcerazione nei suoi confronti che è stato eseguito dai Carabinieri nella tarda serata di ieri.

Entrambi gli arrestati con le gazzelle dell’Arma sono stati tradotti presso la casa circondariale di Trapani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Uno dei due, lungo il tragitto per il carcere, ha confessato al Capo Equipaggio che meglio avrebbe fatto se avesse rispettato il volere dell’A.G., anche perché non mancava molto alla fine del provvedimento.

Comunicato stampa

In evidenza