Al via i casting per il nuovo film di Emma Dante che sarà girato in provincia

Scopri come candidarti a partecipare al film tratto dall'opera teatrale Misericordia

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
14 Gennaio 2022 08:35
Al via i casting per il nuovo film di Emma Dante che sarà girato in provincia

La provincia di Trapani sarà ancora una volta il set di un prestigioso film, si tratta di "Misericordia" - film tratto dall'omonima opera teatrale - con la regia di Emma Dante che, con il film "Le Sorelle Macaluso", ha vinto il premio Pasinetti per il miglior film e per la migliore interpretazione femminile alla 77ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Le riprese di "Misericordia" si svolgeranno fra Trapani e Palermo nella primavera del 2022. Il film - prodotto da "Rosamont" - tratta delle vicissitudini di un borgo marinaro occupato abusivamente da alcune famiglie e individui ai margini della società.

Aperti, dunque, i casting che saranno curati da Maurilio Mangano. Nello specifico, si ricercano tre bambine e due bambini - dai sette ai dieci anni, esclusivamente palermitani o trapanesi - con capelli e occhi castani. Si ricerca, poi, una ragazza - dai dodici ai quattordici anni, sempre palermitana o trapanese - con capelli e occhi castani, un bambino afrodiscente di 8 o 9 anni che sappia parlare il dialetto palermitano e un ragazzo afrodiscente di 16 anni.

Per partecipare al casting - che, a causa della pandemia, saranno per il momento online o per appuntamento - è necessario inviare una e-mail all'indirizzo castingminori@rosamont.com indicando nell'oggetto "Misericordia minori" e allegando una foto in primo piano su sfondo neutro, una foto a figura intera su sfondo neutro, i dati anagrafici completi, due contatti telefonici e la liberatoria per i minorenni.

«Misericordia - aveva spiegato, durante il tour dello spettacolo teatrale, Emma Dante - è una favola contemporanea. Racconta la fragilità delle donne e la loro sconfinata solitudine».

Il territorio trapanese, quindi, si tiene pronto ad ospitare un nuovo grande progetto cinematografico e, soprattutto, una delle registe più amate in Europa.

In evidenza