Carabinieri sequestrano 11 mila reperti archeologici. Una persona denunciata

L'indagine è stata coordinata dalla Procura di Patti

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
27 Novembre 2021 15:28
Carabinieri sequestrano 11 mila reperti archeologici. Una persona denunciata

Carabinieri del nucleo per la Tutela del patrimonio culturale di Palermo hanno sequestrato 11 mila reperti archeologici provenienti da scavi clandestini.

I reperti sono stati trovati in due case differenti, ma appartenenti allo stesso proprietario che è stato denunciato per ricerche archeologiche non autorizzate e impossessamento di beni culturali appartenenti allo Stato.

Tra i vari reperti sequestrati c’erano elementi in bronzo, frammenti ceramici risalenti a varie epoche, lucerne, testine ecc

In evidenza