Progetto Triscina auspica la collaborazione del neo direttore Crescente

L'ingresso al Parco archeologico, lato ovest di Triscina, è una delle tante priorità per il rilancio della borgata

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
18 Giugno 2022 08:00
Progetto Triscina  auspica la collaborazione del neo direttore Crescente

A nome dell'associazione "Progetto Triscina", del direttivo e dei soci, esprimo compiacimento e soddisfazione per la nomina del Dott. Felice Crescente a direttore del Parco archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria.

La nomina di un concittadino, finalmente un castelvetranese competente chiamato a dirigere il parco archeologico più grande d'Europa, è una bella notizia ed è un segnale importante per il territorio che ha bisogno di rinascere e decollare .Abbiamo bisogno di persone preparate che conoscono davvero il nostro territorio , figure capaci di adoperare misure adeguate per valorizzarne le ricchezze .Siamo fiduciosi che il dottor Crescente saprà affrontare le problematiche della gestione di un sito cosi importante senza trascurare, peraltro, l'ingresso al Parco archeologico, lato ovest di Triscina, che è una delle tante priorità per il rilancio della borgata .

Questo sito, di grande interesse archeologico, va valorizzato per poter diventare una risorsa culturale ed economica di notevole valore e per poter incrementare lo sviluppo turistico .Consapevoli di quanto sia importante il turismo per lo sviluppo economico, bisogna pensare a creare nuove strategie e puntare ad un turismo che sappia apprezzare il patrimonio culturale ed archeologico del nostro territorio.Buon lavoro e congratulazioni al neo direttore per il prestigioso incarico!Il Presidente Enzo Danimarca Francesca Mandina addetto stampa ASSOCIAZIONE PROGETTO TRISCINA

In evidenza