Partiti i lavori per l'hub vaccinale nei locali confiscati dell'ex mo-car

Il comune di Castelvetrano avrà finalmente il proprio centro vaccinale in contrada Magaggiari

Redazione Prima Pagina Castelvetrano
Redazione Prima Pagina Castelvetrano
08 Settembre 2021 18:00
Partiti i lavori per l'hub vaccinale nei locali confiscati dell'ex mo-car

Nella giornata di ieri il Comune di Castelvetrano ha proceduto alla consegna dei locali dell’ex concessionaria Mo-Car, sita in contrada Magaggiaro, all’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani per la realizzazione dell’HUB vaccinale. Il bene è stato affidato dall’Agenzia Nazionale per i beni confiscati al Comune di Castelvetrano che, una volta avuta la disponibilità, ha stipulato la convenzione per il comodato all’Asp . Il centro sarà allestito all’interno dell’ immobile che ospitava la nota concessionaria ed è dotata di un ampio parcheggio, inoltre in una porzione dei locali che ospitavano un ristorante prospicente, saranno realizzati i nuovi servizi igienici. Saranno quattro le postazioni attive per la somministrazione del vaccino. Da parte dell’Asp Trapani assicurano che i lavori verranno realizzati nell’arco di alcuni giorni.

In evidenza